Polignano a Mare e la sua Cattedrale

Sii il primo a recensire questo prodotto

Quantita': Disponibile

27,00 €
O

Descrizione breve

pp. 232, 17 x 24 cm, illustrato in b/n e a colori

Collana: B.C.P. (Biblioteca di Cultura Pugliese) n° 147

Lo studio è ben costruito sui passaggi canonici dell’approccio restaurativo, con una progressiva confidenza col monumento, passando dall’evoluzione storica, all’analisi della struttura, agli arredi e ai dipinti, al “degrado” che ormai, per motivi diversi, attanaglia irreversibilmente, il nostro patrimonio artistico. È poi espressa una responsabile e realistica “ipotesi di restauro” che attenderebbe di esser verificata dal maturare di condizioni che ci auguriamo vicine. Né è trascurato un ragionevole approfondimento su Stefano da Putignano, così estesamente presente nella Chiesa Matrice di Polignano. Fin qui, la norma. Il fatto è che l’amore e la precoce professionalità già messa in questo impegno dal Daresta e dal Tamburini, ci hanno reso disponibile un prodotto che oggi definiremmo “progetto cantierabile”. Inoltre, l’utile regesto che accompagna lo studio, nonché i numerosi documenti che lo implementano, configurano un materiale sostanzialmente compiuto che è giusto, appunto, vedere oggi in forma di pubblicazione.

Autori:
Giove Zeus Daresta collabora con lo studio Netti Architetti di Bari a diversi progetti. Ha partecipato a diversi concorsi di architettura e mostre di pittura. Attualmente svolge la professione a Polignano a Mare.
Massimo Tamburini collabora con la società SNAIcom in qualità di progettista e successivamente con lo studio dell’arch. Paolo Bartolini di Firenze.
Ha partecipato a diversi concorsi di architettura con risultati raguardevoli e dal 2003 tiene corsi di informatica orientati al CAD e alla grafica pubblicitaria a Firenze.
Autore: Daresta Giove Zeus – Tamburrini Massimo
Anno: 2003
Codice ISBN: 88808665226

Polignano a Mare e la sua Cattedrale

Doppio click sull'immagine per ingrandire

Zoom -
Zoom +

+ viste

Tags prodotto

Usa gli spazi per separare i Tag. Usa gli apostrofi (') per le frasi.