Il Fondo Annunziata (1237-1493). Codice Diplomatico di Matera, I

Sii il primo a recensire questo prodotto

Quantita': Disponibile

30,00 €
O

Descrizione breve

Brossura, cm. 17x24, pp. 152

Collana: Dipartimento dei Beni delle Arti e della Storia. Fonti medievali e moderne XIII

Intorno al 1230 un gruppo di sorores provenienti dalla città di Accon (S. Giovanni d’Acri) in Palestina venne insediato a Brindisi e a Matera dall’arcivescovo di Acerenza, Andrea, dando vita nella città lucana ad una singolare esperienza religiosa femminile. Inizialmente coerente con i movimenti coevi di Penitenti, Repentite e Maddelenite e successivamente transitata nell’osservanza domenicana, la comunità femminile di S. Maria la Nova riuscì a radicarsi solidamente nel tessuto della società materana e attraversare i secoli, sino alle soppressioni ottecentesche; le religiose impressero anche un segno nello sviluppo architettonico e urbanistico della città attraverso l’edificazione della loro prima sede (attuale chiesa di S. Giovanni Battista) e dell’imponente Palazzo dell’Annunziata (attuale sede della Biblioteca Provinciale di Matera). Una parte dei documenti relativi a questa comunità fu versata alla metà del XIX secolo nel Grande Archivio di Napoli e quindi perduta con l’incendio del 1943; quegli stessi documenti sopravvivono, però, grazie alle trascrizioni che ne fece approntare Giustino Fortunato agli inizi del XX secolo, all’interno del suo progetto di edizione di un “Codice Diplomatico Materano”. Quel progetto, rimasto incompiuto e oggi non più praticabile, viene qui utilizzato per pubblicare le trascrizioni che Fortunato commissionò, in modo da restituire almeno una parte della documentazione medievale relativa a Matera e al suo territorio, con una attenta verifica delle informazioni contenute in quelle trascrizioni alla luce dell’ulteriore documentazione superstite; sono pubblicati infatti 26 documenti tratti dal Codice avviato da Fortunato e altri 7 documenti di diversa provenienza, riguardanti la storia della comunità femminile di S. Maria la Nova sino alla fine del XV secolo. L’edizione dei documenti, a partire da questo primo volume, procederà rispettando i fondi di provenienza dei documenti trascritti, per un totale di sei volumi.
Autore: Panarelli Francesco
Anno: 2008
Codice ISBN: 9788880867364

Il Fondo Annunziata (1237-1493). Codice Diplomatico di Matera, I

Doppio click sull'immagine per ingrandire

Zoom -
Zoom +

+ viste

Tags prodotto

Usa gli spazi per separare i Tag. Usa gli apostrofi (') per le frasi.