Giovanniti e Templari in Sicilia. Vol. I

Sii il primo a recensire questo prodotto

Quantita': Disponibile

25,00 €
O

Descrizione breve

Brossura, cm 17x24, pp. 192

Collana: Dipartimento dei Beni delle Arti e della Storia. Pubblicazioni del Dottorato n. 4

Il lavoro di Luciana Petracca, nato come tesi di dottorato, restituisce un consistente materiale documentario relativo alla presenza dell’Ordine Ospedaliero di San Giovanni e dell’Ordine dei Cavalieri Templari in Sicilia. Documentazione tutta di provenienza siciliana, dunque, recuperata ed anche salvata da Antonino Amico, erudito secentesco, nato a Messina nel 1586, che, tra «il 1625 e il 1629», realizzò una raccolta di circa duecentosessanta documenti contenuti nel Codice Qq H12 della Biblioteca Comunale di Palermo «attraverso un attento e puntuale lavoro di trascrizione degli originali, in alcuni casi anche di copie, rinvenuti e registrati presso diversi archivi, provenienti, soprattutto, dall’Archivio del Priorato Gerosolimitano di Messina».
Il lavoro si sviluppa su due percorsi paralleli, quello della storia della trascrizione fatta dall’Amico attraverso un approccio con la sua personalità, e quello dell’analisi dello stesso materiale. Analisi incrociata, dunque, per misurare il grado di affidabilità dell’Amico come studioso, per il quale risultava fortemente indicativo il suo itinerario di formazione e il suo percorso di lavoro, e, quindi, l’attendibilità del materiale documentario, a cui potevano dare risposta i riscontri e i quesiti di natura storica.
L’edizione critica del manoscritto secentesco Qq H12 della Biblioteca Comunale di Palermo, sino a questo momento conosciuto, oltretutto parzialmente, attraverso la trascrizione (molto discussa, ma, comunque, benemerita) fatta da Pecorella e attraverso la regestazione curata da Thomaspoeg, restituisce, dunque, un periodo importante della storia di questi due Ordini, quello degli Ospedalieri e quello dei Templari, in Sicilia, ma, conseguentemente, anche delle vicende dell’isola in relazione alla presenza degli stessi, e agli interessi che intorno a loro si svilupparono.

Indice del volume: Prefazione di Benedetto Vetere; Nota Introduttiva; Capitolo I: Antonino Amico e il manoscritto Qq H12; Capitolo II: Gli archivi degli Ordini e lo status quaestionis; Capitolo III: Giovanniti e Templari in Sicilia: i rapporti con la corona; Capitolo IV: Gli insediamenti e lo sviluppo economico degli Ordini in Sicilia; Conclusioni; Fonti e Bibliografia
Autore: Petracca Luciana
Anno: 2006
Codice ISBN: 8880866796

Giovanniti e Templari in Sicilia. Vol. I

Doppio click sull'immagine per ingrandire

Zoom -
Zoom +

+ viste

Tags prodotto

Usa gli spazi per separare i Tag. Usa gli apostrofi (') per le frasi.